Vacanze e vacanze attive in Bulgaria

VACANZE DI STATO ED EVENTI CULTURALI PERMANENTI

I giorni festivi in ​​Bulgaria sono: Capodanno (1-2 gennaio), Festa della Liberazione della Bulgaria (dalla prigionia turca) w 1878 r. (3 marca), Lunedi di Pasqua (tra marzo e aprile), giorno lavorativo (1 Maggio), Festival Cirillico – giornata della cultura e dell'educazione bulgara, Giornata della letteratura slava e della stampa bulgara – (24 Maggio) e Natale (25-26 di dicembre). La Pasqua ortodossa bulgara non coincide con la Pasqua celebrata dai cattolici.

Durante il Folk Festival a Koprivsztica, organizzato ogni cinque anni (più vicino in 2000 r.) di 4000 i finalisti corrono per i premi in molte categorie diverse. A Pernik durante l'annuale, National Surowakane Festival organizzato nella seconda metà di gennaio, migliaia di partecipanti vestiti con maschere e costumi tradizionali ricreano antiche danze per scacciare gli spiriti maligni e chiedere agli spiriti buoni prosperità e raccolti abbondanti. Kukerske Games è un festival celebrato nel carnevale; sono celebrati più vigorosamente nella regione dei Rodopi.

Festival folcloristici sono organizzati a Złoty Sands ogni anno nella seconda metà di luglio, a cui partecipano gli appaltatori bulgari, e artisti dalla Bulgaria e dall'estero partecipano al festival di agosto a Burgas e Sunny Beach. La festa delle rose si celebra la prima domenica di giugno a Kazanłyk e Karłów.

Ogni anno a Ruse si tengono le Giornate musicali di marzo, seguito dal festival Sofia Music Weeks a Sofia – è il Festival Internazionale di Musica Contemporanea (inizio 24 Maggio). Nella prima settimana di giugno, a Sunny Beach si svolge il Golden Orpheus Festival of Popular Songs. Anche a giugno, il Concorso Internazionale di Ballo Liscio si tiene a Burgas. A luglio, a Varna . viene organizzato il Festival estivo, e il Festival di musica da camera a Plovdiv. C'è un festival del cinema a Sofia a novembre. Ogni anno, il Palazzo della Cultura di Sofia ospita il Festival Musicale di Capodanno.

RICREAZIONE ATTIVA

Sciare

In Bulgaria la stagione sciistica va da dicembre ad aprile. Monte Vitosha (2290 m) nella periferia sud di Sofia, è la destinazione più popolare per gli sciatori. A marzo vi si svolgono gare internazionali di slalom e slalom gigante. Il più grande centro sciistico è Borovets, 70 km a sud di Sofia. Le piste più alte della Bulgaria attendono coloro che lo desiderano. Piste da sci con una lunghezza totale 40 km sono destinati a sciatori esperti, qui si organizzano anche gare internazionali. Gli sciatori con i pacchetti acquistati sono spesso indirizzati a Pamporov, 84 km a sud di Plovdiv, dove si trova a circa 17 km di piste di tutte le categorie, servito da diversi ascensori. Estratto n. 1 (lunghezza 3800 m) su Snezhanka è destinato ai principianti. Ci sono anche gare in discesa e in slalom a Pamporovo. Bansko nei Monti Pirin è il centro sciistico meno commercializzato in Bulgaria.

Escursioni in montagna

Arrampicare non è così estenuante e non devi essere uno scalatore, per scalare la cima del Musała (2925 m) nel massiccio del Rila, la montagna più alta tra le Alpi e il Caucaso. cretini (2914 m) a Pirina puoi prenderlo, proveniente da Bansk. La vetta più alta di Stara Planina è Botew (2376 m), na który wchodzi się z Trojanu bądź Aprilci. Su questi, che preferiscono percorsi meno faticosi, Koprivsztic stanno aspettando, Madara, Rila e Veliko Tarnovo.