Città sul Danubio

Misterioso, selvaggio, minaccioso e bellissimo – e poi probabilmente anche quelle blu – Il Danubio affascinava gli antichi greci e terrorizzava i barbari, ma non così tanto, per non mettere in pericolo i popoli dall'altra parte. W VII w. p.n.e. …

Widin – Vidin

Widin, la prima grande città bulgara sul Danubio sotto la Porta di Ferro (anche le Porte di Ferro; Gola del Danubio nel suo punto più stretto: 150 m di larghezza e 130 km di lunghezza, tra i Carpazi e il Danubio; in Turchia Demir Kapu, rumuńsku Portile

Bulgaria per i curiosi

DA ETROPOLE A VIDIN

La strada a nord-ovest passa attraverso l'antica città di Orchanie, che fu chiamato Botevgrad in onore del poeta e apostolo della libertà Cristo Botev. Il giorno dopo la morte di Botew, i turchi e le loro teste catturarono i ribelli dal suo Cheta, wbite

Plewen

Plewen – Si trova sui piccoli fiumi Griwiszka e Tuczeniszka. I Traci vivevano qui (III-II w. p.n.e.), romani, slavo, Protobulgarzy. I successivi proprietari di queste terre diedero il nome alla città: Storgozia, Allume, per favore. Dopo la cattura di Plewen, i turchi fortificarono fortemente la città.
W pięknym pleweńskim parku

samaritano – trojan – Lovech

Sulla strada per Chisaria, c'è la città termale di Bania, con depositi di torba terapeutica. samaritano, situato sul pendio di Sredna Gora, è il più grande centro termale in Bulgaria con acqua minerale potabile e un famoso centro balneologico. Le acque sorgive curano varie malattie. Słynnym

Kazanlak

Kazanlak, un punto importante della linea ferroviaria Burgas-Sofia, è inserito tra le gamme di Stara Planina e Sredna Gora, nella Valle delle Rose. La città è una buona base per esplorare le attrazioni circostanti. Uno di questi è il Festival delle Rose, organizowane w pierwszą niedzielę

Szipka

In cima al Passo Szipka (1306 m), sulla Stara Planina, tra Gabrow e il villaggio di Szipka, c'è un monumento enorme (1934 r.) in onore dei soldati russi e dei volontari bulgari, chi ad agosto 1877 r. hanno respinto numerosi attacchi di importanti forze turche, usiłujących przyjść z

Stara Planina

Abbastanza una vasta area di Stara Planina (montagne dei Balcani) Puoi guardare, viaggiando da Veliko Tarnovo a Plewen via Gabrovo, Etyr, Szipka, Kazanlak, Karłowo, Trojan e Lovech – o vice versa.
Lungo la strada, passi antichi monasteri, cimeli di guerra, osobliwe

Zona di Veliko Tarnovo

MONASTYR PRZEOBRAŻENSKI

Escursione al Monastero Preobrazhensky, 7 km a nord di Veliko Tarnovo, può essere un eccellente viaggio complementare. Il monastero è situato su una collina boscosa, ai piedi delle scogliere della gola di Jantry. La chiesa trecentesca fu distrutta dai Turchi. Le rovine si trovano 500 m na południe od

Weliko Tyrnowo

Veliko Tarnovo ha avuto un ruolo notevole nella storia della Bulgaria. Le pittoresche case di questa città zar pendono sui ripidi pendii della gola, che scorre il fiume Yantra. Rovine della fortezza di Tsarevets, quasi circondato da un fiume, ricordano i tempi del Secondo Stato Bulgaro (1185-1393), którego Weliko Tyrnowo było

Pagine: 1 2 3